SOSTIENI IL PREMIO CIAMPI

Stretto dalla morsa dei tagli alla cultura ed allo spettacolo, dopo diciotto anni di attività il Premio Ciampi – Città di Livorno, dedicato al poeta e cantautore labronico, si trova ad affrontare un momento di particolare difficoltà sotto il profilo economico, che ne mette a rischio la sopravvivenza.

Nel tentativo di superare questa fase e di consolidare una manifestazione che da tempo si configura come un punto di riferimento fondamentale della canzone d'autore in Italia, abbiamo deciso di lanciare una sottoscrizione popolare, con la convinzione che il Premio, insieme a Piero Ciampi, sia un patrimonio culturale da salvaguardare, anche in tempi difficili come questi.

Con il vostro contributo, di qualsiasi entità potrete salvare e dare nuovo slancio ad una rassegna-concorso che si basa, sin dalla sua nascita, sul volontariato degli organizzatori e che si batte per la valorizzazione dell'opera ciampiana e per fornire un'opportunità a quanti nella musica, nella poesia e nell'arte figurativa, fanno della ricerca e della creatività il perno del loro lavoro.

Per sostenerci potete contribuire con una donazione libera secondo le seguenti modalità descritte in questa pagina: 

1 -Pagamento tramite c/c postale:  intestato a Associazione Premio Ciampi n. 22807572. Causale: donazione

2 -Pagamento tramite bonifico bancario sul conto intestato a Associazione Premio Ciampi, codice IBAN : IT 07 T 06200 13900 000000332845 Cassa di Risparmio di Lucca Pisa Livorno




 Benefici fiscali

I contributi versati come quote associative NON sono deducibili.

Le erogazioni liberali e le donazioni in memoria SONO deducibili.

DALLE PERSONE GIURIDICHE

Senza limite d'importo Legge 23.12.2005 n° 266 art.1 comma 353 e Decreti Presidente Consiglio dei Ministri 8.5.2007 e 25.2.2009

DALLE PERSONE FISICHE

Nella misura massima del 10% del reddito imponibile o fino ad € 70.000 (vale il minore dei due limiti) Decreto Legge 14.3.2005 n° 35 art. 14 e Decreti Presidente Consiglio dei Ministri 8.5.2007 e 25.2.2009 

PER OTTENERE LA DEDUCIBILITÀ

I contributi devono essere versati attraverso il sistema bancario o postale, anche utilizzando il pagamento on line con carta di credito, allegando alla propria dichiarazione dei redditi il documento idoneo attestante il versamento effettuato (es. contabile bancaria, estratto conto, vaglia postale).

Non è quindi ammessa deducibilità per i contributi versati in contanti.