Tu no

TU NO (Ciampi - Marchetti - R. Ciampi)

 

Tu no, tu no, tu no,

tu non puoi andare via,

tu non devi andare via,

tu no, amore, no,

anche se ti ho fatto male,

anche se ti ho esasperata,

tu no, tu no, tu no,

sono a tua disposizione

per la vita e per il cuore.

Tu no, tu no.

 

Tu no, amore, no,

ti ricordi via Macrobio?

qualche volta eri felice.

Tu no, tu no, tu no.

Sedevamo nel giardino,

mi ascoltavi con amore.

Tu no, amore, no,

tu che sai tutto di me,

tu che hai la mia fiducia,

tu no, amore, no, tu no.

 

Tu no, tu no, tu no,

sì lo so che non ho niente,

sì lo so che ti ho delusa,

ma tu, amore, tu

hai amato i miei silenzi,

hai capito i miei discorsi.

Tu no, tu no, tu no.

I milioni di rinunce

che ti ho fatto sopportare

le ho pagate care.

 

Tu no, amore, no,

è difficile capirsi,

è difficile aiutarsi,

lo so, è colpa mia,

io non ho mai fatto niente

per condurre la tua vita,

ma tu devi saperlo:

io non so più come fare,

non capisco questa vita,

tu no, amore no, tu no.

 

Tu no, aspetta, no,

se non so farti felice,

anche se continuo a bere,

tu no, amore, no,

tu mi devi star vicina

perché ormai io sono fuori.

Tu no, amore no.

Qualche cosa te l'ho data

se mi guardi con quegli occhi.

Tu no, tu no, tu no.